NAPOLI – SPAL 1 – 0
Altro record stracciato: nove vittorie consecutive…Eppure rischia di non bastare l’ennesima impresa…
Nella Torino granata una Juve, per così dire in emergenza, segna il goal necessario a battere il Toro, facendoci capire che, cambiando l’ordine degli addendi, il risultato non cambia.
Il Napoli, a sua volta, offre la sua rapida risposta: segna subito il goal che segnerà la vittoria sui volitivi e rudi ferraresi.
Beh, nulla da dire, sono sempre tre punti: un po’ di supponenza, a mio avviso, mista al terreno pesante, hanno fatto apparire gli azzurri non belli come al solito.
Eppure, potrebbe appunto essere in tutti i sensi la prova del nove: si bada all’essenziale trascurando talvolta il bello a tutti i costi.
In questo Napoli non bello, bellissimo splende Allan, a prescindere dal goal; i due in difesa fanno bene il loro compito come un Mario Rui in costante crescita…
Provo a dirlo? Non mi prenderete in giro? Testa al Lipsia adesso…Vabbè, non sono proprio credibile e snobbo anch’io l’Europa: gambe, mente e cuore al nostro sogno, vogliamo e dobbiamo raggiungerlo…
Una menzione va fatta alle curve: onore ai presenti e complimenti alla Curva A che si dimostra anche sensibile al sociale. Ci associamo alla solidarietà ai napoletani che stanno vivendo una situazione terribile in Messico ed inoltre vorremmo anche noi che mai la mano di chi deve proteggerci si lasci andare ad eccessiva violenza: anche Aldrovandi ovunque è un’iniziativa che merita evidenza…
FORZA NAPOLI!!! FORZA MILANO PARTENOPEA!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.