COPPA ITALIA: NAPOLI – ATALANTA 1 – 2
Avevamo dimostrato di aver smaltito gli struffoli, si vede che il cotechino è più pesante.
Il Napoli targato turn over cade contro un’Atalanta compatta ed attenta.
Eppure il primo tempo, chiuso sullo zero a zero, avrebbe autorizzato pronostici mogliori: bene soprattutto Rui sulla fascia e Chiriches che teneva bene Gomez, Rog forse solo un po’ grezzo ed Ounas troppo innamorato dei suoi numeri.
Nel secondo tempo la catastrofe: Rog calava sulla mediana insieme ad Hysaj sulla destra e Gomez cominciava a fare vere scorrerie. Dato che le castagne non sono l’ideale vicino al cotechino, ecco l’1 0, viziato, come il raddoppio, da due sfortunati scovoloni…
Il ballo finale di Capodanno, quello del Papu, lo avrei proprio evitato, ma guardiamo comunque avanti con fiducia: la gara principale è ancora in atto, bisogna subito rialzarsi e correre, sperando in qualche bel regalo della befana, tra mercato e campo…
FORZA NAPOLI, FORZA MILANO PARTENOPEA!!!

di Angelo De Vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.