ROMA – NAPOLI 0-1
Per ogni tifoso del Napoli oggi la partita iniziava a Torino, dove in campo scendeva la sponda di Roma biancoceleste.
Dato il regalo confezionato nello Stadium, a Roma, contro i giallorossi, non si poteva sbagliare. O, meglio, bisognava dimostrare di essere davvero squadra, anche nella mentalità, meritevole di consolidare il momentaneo primo posto.
E così è stato con una gestione magistrale del match da squadra consapevole della propria superiorità.
Compagine corta, compatta, capace di gestire la partita adattandosi ai ritmi degli avversari. Qualche rischio era da calcolarsi ed il solito vizio di non chiuderla subito ci possono stare, ma i tre punti contro una Roma che lotterà anch’essa fino alla fine ai vertici sono preziosissimi.
Bello che la gioia sia arrivata sul primo goal di insigne alla Roma. Tutti ben sopra la sufficienza gli azzurri, ma una nota di merito va data ad un Reina che compie l’intervento decisivo…
Ora testa a Manchester, dove gli uomini di Guardiola stanno sciorinando bel calcio e stanno segnando tanti goal: sembrano quasi il Napoli…
GRAZIE ROMA allora, ma sempre FORZA NAPOLI!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.